Il Botanic Garden Conservation International

BGCI » è la più grande rete di conservazione delle piante del mondo, con oltre 600 membri, che collega i giardini botanici di tutto il mondo in un impegno condiviso per salvare le specie vegetali minacciate e aumentare la consapevolezza dell'importanza delle piante.
La loro missione è "mobilitare i giardini botanici e coinvolgere i partner nel garantire la diversità delle piante per il benessere delle persone e del pianeta". Il programma educativo di BGCI, altamente apprezzato, è attivo da oltre 20 anni e si concentra sulla condivisione di informazioni, il trasferimento di conoscenze e lo sviluppo di capacità per la conservazione e la sostenibilità delle piante.
Dal 2010 BGCI incoraggia i giardini botanici di tutto il mondo a concentrarsi sul loro ruolo sociale.

Nel 2018 BGCI ha lanciato un programma di accreditamento » dei giardini botanici che distinguerà i giardini botanici dai giardini non botanici e riconoscerà i risultati raggiunti nella conservazione delle piante. Lo schema mira a valorizzare e far riconoscere le attività che gli orti botanici svolgono da amministratori e finanziatori.

I livelli di accreditamento previsti sono tre:
• Accreditamento BGCI Botanic Garden
• Accreditamento BGCI Conservation Practitioner
• Accreditamento BGCI Advanced Conservation Practitioner
Per essere accreditati come giardino botanico BGCI, le istituzioni devono dimostrare di svolgere una serie di politiche, pratiche e attività legate alla conservazione. Per l'accreditamento del Conservation Practitioner e Advanced Conservation Practitioner, i giardini botanici dovranno dimostrare che stanno realizzando una vasta gamma di azioni di conservazione.

Nell'estate del 2019 si è svolto un audit durante il quale il Giardino Botanico di Oropa ha fornito prove documentate delle proprie attività (tra le quali: gestione strategica e governance, apertura al pubblico, collezioni documentate, educazione pubblica, orticoltura, capacità di ricerca, attività di conservazione, sostenibilità ed etica, competenza specialistica) che ha portato al riconoscimento di BGCI Botanic Garden » (primo livello).

Qualche giorno fa, è stato rilasciato il certificato di accreditamento insieme a un logo che solamente gli enti autorizzati possono utilizzare sul loro sito Web, carta intestata, ecc. L'accreditamento viene concesso per un periodo di 5 anni, dopo di che i giardini dovranno rinnovare la loro domanda. I giardini possono richiedere di salire di livello in qualsiasi momento.

L'accreditamento di BGCI Botanic Garden riconosce l'eccellenza nella gestione, nella pratica, nell'educazione, nella conservazione delle piante e accredita i giardini botanici che svolgono attività di conservazione delle piante di importanza locale, nazionale o globale.

"Il valore di essere un giardino botanico BGCI è grande, perché la conservazione delle piante è oggi fondamentale sia a livello locale sia nel mondo", ha dichiarato Fabrizio Bottelli, direttore del Giardino Botanico di Oropa. Essere un BGCI Botanic Garden offrirà probabilmente al giardino la possibilità di richiedere fondi per progetti e programmi di conservazione, ma l'accreditamento è anche il riconoscimento per il giardino, per il suo appassionato staff, che ha dimostrato pur nelle recenti fortissime difficoltà che questo è il modo giusto per conservare la biodiversità vegetale mantenendo fede ai propri obiettivi di divulgazione della cultura scientifica."
Biella, 12 dicembre 2019

 

 

Per essere sempre informati sulle nostre attività, rimani in contatto con noi!