Adotta una specie in coltivazione nel Giardino Botanico!

Il Giardino Botanico di Oropa conserva, coltivandole, circa 300 specie di piante spontanee, esotiche o rare.
Ogni giorno, nel Mondo, ci sono quattro specie vegetali a rischio di estinzione, non è mai stato così urgente proteggere le piante, che possono essere la chiave per la nostra sopravvivenza. Questo è un progetto di conservazione molto ambizioso, che il Giardino Botanico porta avanti in collaborazione alla » Banca del Germoplasma piemontese e che permette di salvaguardare la biodiversità delle piante, ma anche di rendere disponibili questi semi nell’ambito dell’uso sostenibile in agricoltura, in orticultura, nella reintroduzione in natura per salvaguardare il nostro ambiente oppure per la scienza. Anche voi potete aiutarci nel nostro lavoro: abbiamo identificato 6 piante coltivate nel Giardino che offriamo simbolicamente in adozione: per la loro bellezza, per il potere curativo oppure perchÚ sono rare e rischiano l’estinzione.

Adottando una pianta in coltivazione riceverete a casa vostra una bustina-segnalibro (SeMi ricordo…) con il seme della specie adottata, un certificato personalizzato con la scheda descrittiva.

Adotta adesso! (Clicca sulla specie per adottarla)

Genziana di Koch Giglio martagone Stella alpina
Gentiana kochiana Perr. et Song. Lilium martagon L. Leontopodium alpinum Cass.
Genepì bianco Digitale Garofano a pennacchio
Artemisia umbelliformis Lam. Digitalis purpurea L. Dianthus superbus L.

Per essere sempre informati sulle nostre attivitÓ, rimani in contatto con noi!