VASLaB: cultura

Il Santuario di Oropa è tra i primi in Europa per importanza. Situato in una suggestiva conca a 1200 metri di quota (12 chilometri da Biella), il luogo sacro è legato al culto della Madonna Nera. La visita di Oropa è ben più di una gita in un posto famoso.
Da visitare, all'interno del Santuario di Oropa, il Museo dei Tesori e l'Appartamento Reale, la raccolta degli ex-voto, il Sacro Monte, l'Osservatorio Meteosismico e la Biblioteca.

La costruzione del Sacro Monte di Oropa, inserito in un grandioso scenario naturale, coincide con i grandi interventi di trasformazione promossi dai Savoia, che coinvolsero l’insieme degli edifici del vasto complesso monumentale dedicato alla Madonna Nera.
Dal 2003 è iscritto nel Sito seriale dei Sacri Monti del Piemonte e Lombardia Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Nel 2005 è stata istituita dalla Regione Piemonte la Riserva Speciale del Sacro Monte di Oropa.

VASLaB: Turismo nella Conca di Oropa

• patrimonio costituito dal Santuario, Sacro Monte e Museo dei Tesori di Oropa, aree di pregio ambientale (Riserva speciale regionale), eventi religiosi, manifestazioni contadine, prodotti tipici;
• ricca rete di sentieri, in media ed alta quota, per l’escursionismo ed il trekking (freeride, sci alpinismo e ciaspole in periodo invernale), tre rifugi alpini, Funivie del Monte Mucrone, Parco Avventura Oropa e Geosito annesso, aree attrezzate per pic-nic e la sosta camper;
• Giardino Botanico di Oropa (Oasi WWF ed Area di Interesse Botanico regionale);
turismo naturalistico, nelle sue varie accezioni, compreso il turismo del paesaggio culturale ed il turismo del benessere fisico e del wellness.

Visita la pagina delle proposte turistiche » per saperne di più

VASLaB: Natura

Quella di Oropa è una valle tipicamente di origine glaciale, formatasi negli ultimi 2,6 milioni di anni, quando un ghiacciaio era giunto ad occupare tutta l'alta valle e nei periodi di massima espansione raggiungeva la parte bassa della conca. Durante la naturale sequenza di “pulsazioni glaciali” vennero depositati materiali detritici fino a formare accumuli sui fianchi, creando un complesso "anfiteatro morenico", sulla cui morena destra sono costruite le Cappelle del Sacro Monte.
Più info nella pagina dedicata al Geosito del Monte Mucrone »

Il VASLaB conteneva anche un folto gruppo di offerte educative e di fruizione della Conca, ancora disponibili ed aggiornate, potete visitare la pagina dedicata alle nostre offerte didattiche » per saperne di più.

La Carta dei Sentieri della Biodiversità
In distribuzione al Giardino Botanico e presso le Funivie di Oropa, le cartine "I sentieri della Biodiversità... Escursioni-Natura nella Conca di Oropa" sono state prodotte nell'ambito del progetto: 11 sentieri per scoprire il territorio naturale della Riserva Sp. del Sacro Monte di Oropa, carta topografica con brevi descrizioni, tempi e riferimenti per assaporare al meglio la biodiversità della Conca.

Scarica la carta dei Sentieri della Biodiversità della Riserva di Oropa»

"Vieni a scoprire la biodiversità..." ha come maggior sostenitore

Compagnia di San Paolo

Per essere sempre informati sulle attività, rimani in contatto con noi!